Touch: rivoluzionaria semplicità

03 lug 2020 - Design / Novità prodotto
Negli ultimi anni c’è stata l’evoluzione della porta d’interno che da semplice elemento di separazione tra due ambienti è diventata sempre più complemento d’arredo, fino ad integrarsi perfettamente con la parete nei sistemi filo muro.
AGB risponde a questa esigenza con Touch, il sistema brevettato di ritenuta magnetica dell’anta senza contatto.

Touch permette di realizzare ante minimali o in boiserie portando alla sua massima evoluzione il concetto di porta come elemento di arredamento, prescindendo dal tradizionale concetto di maniglie a rotazione.
Aprire la porta diventa il più naturale dei gesti. Dal lato a spingere, Touch permette di muovere l’anta con un semplice tocco. Dall’altro lato, invece, è sufficiente tirare con una impugnatura, qualsiasi essa sia, incassata o esterna, oppure un maniglione fisso. La porta è mantenuta in posizione di chiusura dalla forza magnetica, senza contatto e senza l’ausilio di uno scrocco tradizionale.

Grazie a Touch, la “maniglia” in senso lato si svincola da funzioni di sblocco: serve solo a spingere e tirare l’anta, lasciando libero il designer di creare nuove forme di impugnatura e integrarle perfettamente nel progetto della porta. Touch è la soluzione perfetta per ante a scomparsa inserite in pareti boiserie, dove il designer può integrare perfettamente il progetto della maniglia nell’anta.
La forza di ritenuta magnetica può essere regolata in funzione della sensibilità dell’utente ed è garantita in tutte le condizioni di posa. Nei sistemi a magneti fissi normalmente presenti sul mercato invece, la forza di regolazione decresce senza margini di regolazione all’aumentare della distanza tra anta e telaio.
La fuoriuscita dei magneti Touch avviene solo in corrispondenza dell’incontro. A porta aperta i magneti rientrano a filo del frontale, consentendo un design pulito ed evitando problemi derivanti dalla sporgenza. L’estensione di uscita dei magneti è regolabile con una chiave a brugola da 2,5 mm.
La cover è removibile grazie al sistema a clip e nasconde le viti di fissaggio e i grani di regolazione.